Posts Tagged ‘isfol’

ISFOL: i tecnici che smantellano i tecnici

27 settembre 2012

ISFOL: i tecnici che smantellano i tecnici

La spending review, punto per punto, taglio per taglio

9 luglio 2012

Di seguito una sintesi, articolo per articolo, del decreto sulla spending review, firmato venerdì sera da Napolitano e già in Gazzetta Ufficiale, che sarà probabilmente approvato dal Parlamento entro luglio.

Scarica gli allegati (dal sito FLC CGIL)

articolo 1

la pubblica amministrazione deve passare dalla consip per gli acquisti–> imprecisati risparmi

il ministero della giustizia taglia di 20 mln di euro i fondi per le intercettazioni per il 2012 e di 40 dal 2013

il ministero della giustizia taglia di 35 mln nel 2012 e 70 nel 2013 i soldi che dà ai comuni per il funzionamento degli uffici giudiziari

il ministero della giustizia taglia le spese in acquisti di beni e servizi di 5 mln nel 2012 e di 10 dal 2013

articolo 2

taglio del 20% della pianta organica per i dirigenti

taglio del 10% della pianta organica per gli altri dipendenti, ad esclusione di ricercatori e tecnologi degli enti pubblici di ricerca (epr)

taglio del 10% della pianta organica delle forze armate

sono esclusi dal taglio scuole e afam

la riduzione delle dotazioni organiche avverrà per dpcm entro il 31 ottobre 2012, con deroghe caso per caso, fatto salvo il totale che deve dare -10%

se al 31 ottobre non sono usciti i dpcm sono sospese le assunzioni

sono esclusi anche il corpo sicurezza, i vigili del fuoco, gli amministrativi degli uffici giudiziari, il personale della magistratura, le amministrazioni che già hanno ridotto a giugno, come la presidenza del consiglio e gli enti locali, per cui si applicano le norme del successivo art. 16

al personale in soprannumero dopo i tagli alla pianta organica si applicano i seguenti passaggi:

– prepensionamento se ha i requisiti, anche pre riforma fornero, con tfr dato 3 ani dopo

– prepensionamento se avrà i requisiti entro il 31 dicembre 2012

– mobilità fra enti

– esubero per 24 mesi, ma prolungabili fino a 48 se utili a maturare i requisiti per la pensione, sempre pre fornero

– la presidenza del consiglio pubblicherà sul suo sito web l’elenco dei posti vacanti, che dovranno accettare le eventuali domande dei lavoratori in esubero

tutte queste disposizioni si applicano anche in caso di dichiarata eccedenza da patte di un ente, per ragioni funzionali o finanziarie

i sindacati saranno informati, ma non consultati

(more…)

Enti di ricerca: iniziative contro l’emendamento

30 settembre 2008

precari ingv

L'”emendamento Brunetta” sta velocemente terrorizzando i precari del pubblico impiego. Le reazioni negli enti pubblici di ricerca sono state quasi immediate.

Già da venerdì i precari dell’Isfol sono in assemblea e agitazione. Lunedì mattina è ricominciata la mobilitazione dei precari dell’Ispra che hanno occupato l’istituto, mentre nel pomeriggio si è svolta un’infuocata assemblea all’area di Tor Vergata del Cnr.

E’ di oggi un comunicato di mobilitazione dei precari dell’Inran, e analoghe iniziative sono state intraprese dai precari dell’INGV, che ora hanno anche un loro blog. Oggi (martedì) si riuniscono in assemblea i precari del Cnr e giovedì quelli dell’Istat (già in agitazione per la questione della rete di rilevazione e dei suoi 317 precari).

Usi/Rdb ha indetto in tutta fretta una manifestazione per mercoledì 1 ottobre davanti al Ministero del Lavoro alle 10.00. I sindacati confederali chiedono il ritiro dell’emendamento e minacciano iniziative a breve.

Rassegna stampa on line: Aprile on line | l’Unità | Ap Com | Ansa | Dire | La Nuova Ecologia |

ISFOL: e continuavano a presidiare

24 giugno 2008

Dopo i presidi di oggi e domani mattina organizzati da Us/Rd, domani pomeriggio e dopodomani i precari dell’Isfol saranno ancora davanti alla Camera, stavolta organizzati dalla Flc Cgil. Il pomeriggio di giovedì si sposteranno davanti al ministero del lavoro.

Presìdi:

Mercoledì 25 giugno dalle ore 15.00 alle ore 18.00
Giovedì 26 giugno dalle ore 10.00 alle ore 14.00

Davanti alla Camera dei Deputati
Via della Colonna Antonina

Per sollecitare l’approvazione degli emendamenti al “decreto ICI” relativi all’Isfol e già respinti dalle commissioni.

Giovedì 26 giugno dalle ore 15.00 alle ore 18.00

Davanti al Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali
Via Fornovo, 8

Per sollecitare la convocazione delle Organizzazioni sindacali da parte del sottosegretario Viespoli.

Di seguito il comunicato:

(more…)

Continua la mobilitazione all’Isfol

24 giugno 2008

24 e 25 giugno: i precari dell’Isfol non si arrendono e indicono altre due giornate di mobilitazione, dopo che la commissione cultura ha bocciato il ripristino del finanziamento per la loro stabilizzazione (stornato da Tremonti al finanziamento della mitica abolizione dell’ICI).

I precari dell’Isfol torneranno per due giorni davanti alla Camera dei deputati per chiedere garanzie per il proprio futuro. La manifestazione è organizzata da Usi/Rdb.

Di seguito il comunicato:

(more…)

Insieme all’Ici tagliati anche i precari dell’Isfol

28 maggio 2008

I precari dell’Isfol (Istituto che si occupa di ricerca su formazione e lavoro) potevano (in parte) essere stabilizzati, grazie a un apposito fondo stanziato dal governo precedente, ma osteggiato da “intellettuali” con il gusto del licenziamento vicini al Partito Democratico.

Il ministro Tremonti/Robin Hood alla rovescia ha preso i soldi destinati all’Isfol per finanziare il mitico “abbattimento dell’ICI”. Si tutelano i proprietari di casa, si affossano precari e ricerca: ecco la politica economica del nuovo governo (peraltro già cominciata con il prestito ponte ad Alitalia di 300 milioni, presi interamente da un fondo per la ricerca).

Per fortuna i precari dell’Isfol, appoggiati dal sindacato Usi/Rdb, non sono stati a guardare: ieri si sono mobilitati e, dopo una giornata di agitazione, hanno ottenuto un incontro con il sottosegretario Maurizio Sacconi, che ha dato “rassicurazioni”.

La Finanziaria 2008 e i precari della ricerca

27 dicembre 2007

Cerchiamo di riassumere le misure della finanziaria 2008 (approvata definitivamente dal Parlamento) per il precariato negli istituti di ricerca e nelle università. In sintesi: poche novità, quasi nessuna positiva. Molte deroghe e proroghe. La stabilizzazione continua ad esistere solo su carta.

(more…)

ISFOL: presidio dei precari al ministero

21 dicembre 2007

Si sta svolgendo questa mattina (venerdì 21 dicembre) un presidio dei precari dell’Isfol davanti al Ministero del lavoro, in via Veneto a Roma. L’agitazione va avanti da alcuni giorni nell’ente, a causa dell’esclusione dei collaboratori da qualsiasi processo di stabilizzazione, prevista dall’ultima versione della finanziaria 2008.

link: APCOM