Docenti d’ufficio

La facoltà di Architettura dell’università di Firenze sta assegnando d’ufficio ai docenti a contrattto – senza nemmeno bandirli, e senza chiedere il consenso ai contrattisti interessati – i corsi rimasti senza insegnante per lo sciopero dei ricercatori in protesta contro la riforma Gelmini. A Firenze si violano così praticamente tutte le leggi che regolano la docenza a contratto, a partire della selezione tramite bando pubblico. Ah, ovviamente si tratterà di docenze a titolo gratuito. E lo stesso preside fiorentino Saverio Mecca ammette: “Mi rendo conto che chiedere di tenere dei corsi gratuitamente è una proposta indecente”. Ma sta succedendo solo a Firenze? Usate questo sito per segnalare se sta succedendo anche in altre università.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: