Contro la manova: continua la lotta

E’ iniziato lo stato di agitazione anche all’Inrim, altro ente “accorpato” dalla manovra di Tremonti.

Mercoledì 2 giugno giornata di “festa” della ricerca pubblica all’Isae occupato.

Sul sito dell’Ispesl c’è una petizione contro la chiusura dell’ente.

Una Risposta to “Contro la manova: continua la lotta”

  1. F Says:

    Anche l’ISPESL è occupato da ieri 1 giugno 2010

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: