Un presidio me lo merito

Mentre il governo continua a titubare e mentre lavoratori e studenti si preparano allo sciopero del 12 dicembre, il sindacato Usi/RdB della ricerca indice un presidio (giovedì 27 novembre) e uno sciopero della sola ricerca sull’argomento del precariato (il 5 dicembre).

Di seguito il comunicato:

ME LO MERITO, MERITO IO…

Presidenti degli Enti e Brunetta stoppano le stabilizzazioni e lavorano per mantenere la precarietà negli enti di ricerca. Il pretesto è una supposta meritocrazia che troverebbe realizzazione attraverso lo strumento del concorso pubblico che in realtà è stato un mezzo di ricerca di clientele e di gestione delle assunzioni.
Noi vogliamo smontare questo pretesto e lo vogliamo fare pubblicamente sfidando il Ministro sul terreno che lui pratica per distruggere la ricerca pubblica.

I precari della ricerca dopo anni di lavoro precario, sfruttato e malpagato meritano di essere assunti a tempo indeterminato, meritano di avere una prospettiva di vita un po’ meno incerta, meritano di avere diritti e garanzie come i loro colleghi di ruolo.

Lo hanno meritato sul campo in tutti questi anni, nei quali in enti spesso fatiscenti e con strutture arcaiche a causa degli scarsi investimenti dei governi sulla ricerca sono comunque riusciti a produrre un’impressionante mole di lavoro scientifico.

Noi intendiamo portare al Ministro almeno una parte di questa produzione, anche per dimostrare che i precari della ricerca sono molti di più di quelli che lui vorrebbe far credere e sono più produttivi di chi li vorrebbe mandare a casa

GIOVEDÌ 27 NOVEMBRE ALLE ORE 11,00
DAVANTI AL MINISTERO DELLA FUNZIONE PUBBLICA

CONSEGNA DEI CURRICULA DEI LAVORATORI PRECARI DELLA RICERCA
AL MINISTRO BRUNETTA

Per questo invitiamo tutti lavoratori a produrre tutta la documentazione attestante il lavoro svolto in tutti questi anni (come si fa per i concorsi) e portarla giovedì mattina al Ministero dove si svolgerà un presidio che culminerà con la consegna del materiale prodotto dai lavoratori precari.

IMPORTANTE CHE NEI CURRICULA LA PRIMA VOCE SIA QUELLI DEGLI ANNI DI PRECARIATO.

VENERDÌ 5 DICEMBRE

SCIOPERO DEI PRECARI DELLA RICERCA
PRESIDIO DAVANTI A MONTECITORIO

Per rilanciare la lotta attraverso un’iniziativa legislativa che porti all’assunzione di tutti i precari ed al superamento della precarietà negli Enti di Ricerca.
USI/RdB RICERCA

Annunci

Tag: ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: