La tabella di Brunetta

Ieri il nostro ministro più piccolo ha dato al Paese una tabella, tramite La Repubblica. Questa tabella contiene numeri, che corrispondono a persone precarie, di cui una parte (il 40%) “stabilizzabili”. La tabella contiene diversi errori (a cominciare dal totale della prima colonna, che è 4.524 e non 4.523) e non considera chi è precario (anche da più di 10 anni) con contratti diversi dal tempo determinato (co.co.co., assegno di ricerca, ecc.).

Dubitiamo però anche dei numeri della tabella, ente per ente. Per cui se qualcuno fosse in possesso dei numeri giusti, possiamo usare questo blog per fare la tabella corretta.

La tabella di Brunetta è a pagina 3 del PDF:

Intervista a Brunetta con Tabella

Annunci

Tag:

2 Risposte to “La tabella di Brunetta”

  1. France Says:

    Avete notato che ISFOL e ISTAT hanno piu’ “stabilizzabili in possesso dei requisiti” che TD? Come si spiega?

  2. precariodellaricerca Says:

    e’ un errore, i numeri sono invertiti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: