RdB: sciopero il 13 luglio e il 6 ottobre

Venerdì 13 luglio la confederazione sindacale Rdb/Cub (insieme all’Sdl – Sindacato dei lavoratori) ha proclamato uno sciopero generale “per l’abolizione dello scalone ripristinando il diritto alla pensione a 57 anni con 35 anni di contributi, per ripristinare il calcolo della pensione con il sistema retributivo, per separare l’assistenza dalla previdenza (come già prevede la legge), per l’abrogazione delle leggi sulla precarietà (legge 30 e pacchetto Treu), ripristinando come condizione normale il lavoro a tempo indeterminato”. La giornata prevede una manifestazione nazionale a Milano e un presidio a Roma, sotto al ministero dell’economia.

Contemporaneamente lo stesso sindacato Rdb ha lanciato un appello a tutti i precari del pubblico impiego, per organizzare il prossimo 6 ottobre un’altra giornata di sciopero con manifestazione, cercando di bissare quella dell’anno scorso, sempre il 6 ottobre.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: