Valle Giulia, torna l’assemblea

Stavolta non sono gli studenti, come nel Sessantotto che partì proprio da lì. Ora sono i precari ad agitare le acque delle facoltà di architettura a Roma. Architettura ha il maggior numero di docenti a contratto alla Sapienza (oltre 300), praticamente senza stipendio. Da poco i docenti a contratto hanno cominciato a incontrarsi per parlare delle loro condizioni, e su loro pressione i presidi delle due facoltà di Architettura della Sapienza hanno indetto assemblee con i contrattisti delle facoltà romane. La prima si svolgerà giovedi 14 alle ore 9.30 a via Gianturco 2; l’indomani, venerdì 15 alle 17, all’Aula Magna di Valle Giulia, si terrà la seconda.

Advertisements

Una Risposta to “Valle Giulia, torna l’assemblea”

  1. Architettura a contratto « Says:

    […] alla Facoltà di Architettura “Ludovico Quaroni”: l’occasione era l’incontro tra il preside Lucio Barbera e i docenti a contratto della facoltà. Lì i contrattisti sono 550, a […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: