All’università di Bologna non si fa credito

Alcuni studenti dell’università di Bologna hanno recentemente fatto un gran bello scherzo. Sparsi per l’ateneo (come una caccia al tesoro) sono stati trovati dei crediti formativi, veri e propri certificati.

Il tutto è organizzato da Graziano Pepone (nome collettivo). Diverse centinaia di studenti hanno chiamato le segreterie degli studenti per verbalizzare. Il sito di riferimento è Unibologna.eu.

L’università di Bologna non è stata molto contenta. Ha denunciato il tutto alla polizia e ha fatto bloccare in tutto l’ateneo bolognese i siti provenienti da Autistici/Inventati (il server che ospita Unibologna).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: