Le stabilizzazioni alla Bicocca

La direttiva (in corso di registrazione presso la corte dei conti) per l’applicazione del mitico comma 519 dell’art.1 della legge finanziaria prevedeva:

“Nell’ambito della propria potestà regolamentare le amministrazioni non richiamate dal c. 519 disciplineranno la proroga dei contratti in essere con il personale in possesso dei requisiti previsti dalla legge finanziaria sino alla conclusione delle procedure di stabilizzazione”.

Ecco che l’università Bicocca di Milano, il 30 maggio scorso, per non sapere né leggere né scrivere, ha adeguato il proprio regolamento alla direttiva.

Art. 1 bis
(Norma transitoria – procedure di stabilizzazione del personale avente i requisiti ex art. 1, comma 519, legge n. 296/2006 – finanziaria 2007)
Ai sensi di quanto disposto dall’art. 1, comma 519, legge n. 296/2006 – finanziaria 2007 ed in conformità alle indicazioni contenute nella Direttiva del Ministero della Funzione Pubblica n. 7 del 30.04.2007, il personale in possesso dei requisiti indicati dall’art. 1, comma 519, legge n. 296/2006 (personale non dirigenziale in servizio a tempo determinato da almeno tre anni, anche non continuativi, o che consegua tale requisito in virtù di contratti stipulati anteriormente alla data del 29 settembre 2006 o che sia stato in servizio per almeno tre anni, anche non continuativi, nel quinquennio anteriore alla data di entrata in vigore della presente legge, che ne faccia istanza, purché sia stato assunto mediante procedure selettive di natura concorsuale o previste da norme di legge), nell’ambito della programmazione triennale del fabbisogno di
personale potrà essere stabilizzato con contratto a tempo indeterminato.
L’avvio della procedura di stabilizzazione, previo accertamento delle vacanze in organico e nell’ambito e nei limiti della programmazione di cui al comma 105 dell’art. 1 della legge n. 311/2004, nel rispetto delle procedure e dei vincoli ivi previsti, sarà dato con la pubblicazione di apposito avviso, nel quale saranno indicati requisiti e criteri per poter presentare la necessaria domanda di stabilizzazione, nonché le sedi presso le quali sarà effettuata l’assunzione, in riferimento alle risultanze della programmazione triennale dei fabbisogni.
IL RETTORE
Prof. Marcello Fontanesi
Decreto N. 18892
Registrato il 30 maggio 2007

(da precariuniversitari)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: