Dati precari 2006

Dopo la diffusione del rapporto annuale dei precari dell’Istat, elenchiamo alcuni dati dal Rapporto Annuale 2006 ufficiale dell’Istat che riteniamo più interessanti dal nostro punto di vista di precari della ricerca.

  • Gli occupati nel 2006 sono cresciuti di 425mila unità.
  • Il tasso di occupazione è salito al 58,4% (la media UE-15 è il 65,9%). Il tasso è pari al 46,7% per le donne.
  • Le lavoratrici con contratto part time sono il 26% del totale (erano il 20% 10 anni fa).
  • Il 90% dell’incremento occupazionale si situa nel lavoro dipendente.
  • Oltre la metà del nuovo lavoro dipendente è caratterizzato da contratti a termine.
  • Il 30% dei “nuovi occupati” è composto da stranieri.
  • Quasi tutta la nuova occupazione è nel settore dei servizi.
  • Il tasso di disoccupazione è stato nel 2006 pari al 6,8% (era il 7,7 nel 2005). Ormai cercano lavoro attivamente solo le donne nel Sud.

Ma ecco le vere buone notizie dell’ISTAT: i server stanno migrando su sistema operativo Linux.

Annunci

7 Risposte to “Dati precari 2006”

  1. Daniele Says:

    aproposito.. sul mio blog c’è una domanda aperta sui software statistici utilizzati per la ricerca e l’analisi dei dati. Mi farebbe piacere avere un tuo contributo se interessato direttamente dalla cosa…

  2. precariodellaricerca Says:

    l’unica cosa che ti posso dire e’ che all’istat si sta cercando anche di sostituire SAS con R come software statistico.

  3. Daniele Says:

    sì, ho pure promosso la notizia sul mio blog circa la scelta recente dell’Istat. Se vogliono passare a R fanno più che bene si in termini di caratteristiche disponibili che costi finali. In quale ambito di ricerca lavori (o vorresti lavorare – visti i tempi che corrono)?

  4. precariodellaricerca Says:

    per adesso lavoro – appunto – all’istat, come collaboratore statistico.

  5. Daniele Says:

    Ah! ora si spiegano molte cose 🙂
    Sei di formazione statistica? (dimmi di sì, saresti uno dei pochi che trovo in rete)

  6. precariodellaricerca Says:

    effettivamente sono laureato in statistica 😉
    anche tu?

  7. Daniele Says:

    🙂 credimi, è raro trovare statistici con presenza online.

    La risposta alla tua domanda è la seguente: “sì” (“precario” & “statistico”)
    Passa dal mio blog per quella cosa, mi farebbe piacere collezionare la tua esperienza diretta alla mia domanda aperta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: