Le stabilizzazioni all’ISTAT

Si inizia ad applicare, nei limiti posti dalla scarsità di risorse, il provvedimento di stabilizzazione per i precari degli enti di ricerca. All’Istat, dopo un incontro tra i sindacati confederali e la dirigenza dell’Istituto, sono stati fissati i criteri con cui si deciderà l’ordine di stabilizzazione dei precari: si comincerà dai più “anziani” per servizio. Ancora in stallo la situazione dei trecento rilevatori delle forze lavoro: sono quei co.co.co. che girano l’Italia chiedendo alla gente “che lavoro fai?” per poi produrre il dato sull’occupazione. L’Istat vorrebbe creare una società apposita per esternalizzarli del tutto (spendendo più soldi di adesso), mentre loro chiedono di essere “internalizzati” ed inquadrati (facendo risparmiare soldi pubblici).

Leggi il resoconto di FLC CGIL ISTAT e UILPA-UR ISTAT

3 Risposte to “Le stabilizzazioni all’ISTAT”

  1. http://rivoluzioneitalia.blogspot.com/ Says:

    e vai con l’ope legis…

  2. Precari della ricerca Says:

    Non è ope legis: precari stabilizzati dovranno già aver superato “selezioni concorsuali”. Altrimenti, dovranno superarne. Ma purtroppo quelli come rivoluzioneitalia preferiscono guardare la TV che documentarsi, no? Vi meritate Santoro, vi meritate.

  3. http://rivoluzioneitalia.blogspot.com/ Says:

    quelli come me ti potrebbero rispondere che ti meriti lo SNAVU…
    (il sindacato dei vigili di napoli. visto in TV a REPORT 🙂 )

    dimmi cmq a quale documento ti riferisci…
    (sperando che non sia il solito “parameter tuning” da burocraticoni…)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: