Il prepensionamento degli ultrasettantenni

L’altro giorno il sottosegretario alla ricerca, Luciano Modica, discutendo amabilmente all’ambasciata americana, ha annunciato una riunione con Mussi, in orario aperitivo, per discutere sui prepensionamenti dei docenti universitari.

Ha poi affermato Modica che detti eventuali prepensionamenti comporterebbero “un costo alto per il paese”, ma anche “un costo che va affrontato per ringiovanire la nostra ricerca“.

Infine ha precisato che “lo stipendio dei professori sopra i 70 anni costa oltre 350 milioni di euro, che basterebbero ad assumere 7 mila nuovi ricercatori”.

Insomma lo stato ci rimette oppure ci trova i soldi per assumere 7.000 nuovi ricercatori? E si può parlare di prepensionamento quando si tratta di “professori sopra i 70 anni“?

Di ossimoro in ossimoro, Modica avrà esagerato.

[nella foto un pezzo di cioccolata di Modica]

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: