I precari del catasto: un caso esemplare

L’Agenzia del territorio (già catasto) ha sedi in tutte le regioni italiane. E si regge, da anni, su 1570 precari. Prima assunti come LSU, poi trasformati in lavoratori a tempo determinato.

Un blog che seguiamo da tempo, Tipi sospesi, segue la vicenda dei precari LTD dell’Agenzia del territorio ormai da molti anni.

La stabilizzazione dei 1570 è stata decisa 1 anno e mezzo fa, già dal ministro Baccini, con il governo Berlusconi. I precari dell’agenzia del territorio fanno parte infatti della tornata di 8.000 (a volte diventano 6.000, altre 7.000) precari assunti per decisione del governo Berlusconi, poi rivendicati anche da Nicolais, più volte.

Insomma hanno un anno di vantaggio, più o meno, sugli altri precari della pubblica amministrazione. Teoricamente. Perché nonostante la finanziaria che decretava la loro stabilizzazione sia quella dell’anno scorso, approvata a dicembre del 2005 , ancora nessun precario è stato stabilizzato.

IL DPCM che doveva provvedere alla stabilizzazione è stato firmato il primo marzo del 2007, un anno e 3 mesi dopo la Finanziaria del 2006. E – a tutt’oggi – non è stato registrato. Forse, si chiedono i precari, per problemi alla Corte dei conti? I precari telefonano, mandano email, ma non si sa. E’ un mistero. Due mesi e mezzo dopo la firma, il DPCM è sospeso in un limbo (anche se dovrebbe essere stato, nel frattempo, abolito).
Insomma i precari dell’Agenzia del territorio continuano ad essere “tipi sospesi”. Noi continuiamo a seguirne le vicende sul blog.

Si tratta di un caso esemplare. Il tempo passa, i precari invecchiano. I decreti non arrivano. Nessuno viene assunto.

Annunci

3 Risposte to “I precari del catasto: un caso esemplare”

  1. precario Says:

    ….sono ormai un vecchio precario dell agenzia del territorio…e sembra che lunedi esca in gazzzzzetttaaa il tanto sognato traguardo ….le procedure di stabilizzazione per i 7000 precari delle amm.

    ora chi mi ripaga dei mie 9 anni da precario 9 anni dove sono stato tagliato fuori dal mondo economico … non posso comprare neanche una tv a rate …con la mia busta paga con su scritto scadenza contratto il 31/12/2007…. e cosi via per gli altri contratti addietro…per non parlare dei mutui…. chi mi ripaga?

    cmq……. lunedi…sibrinderaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa con la boccia invecchiata di 9 anni.

    ps: speriamo ceh tutto fili liscio ..orami siamo abbituati a tutto ..specialmente alle false promesse.

  2. precario Says:

    n. 123 del 29-05-2007……… arrivataaaaaaaaaaaaaaa

  3. Precari accatastati « Says:

    […] Dopo anni di attesa, due finanziarie e varie circolari, ieri è apparso in Gazzetta Ufficiale il DPCM (Decreto del […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: