Dove vanno i soldi della ricerca

A pochi giorni dal mitico accordo triangolare Nicolais-Microsoft-Mussi per l'”innovazione” in alcuni misteriosi “centri di ricerca” (quell’accordo che comporterà il fatto che il governo metterà “altri soldi”), Mussi ha pianto miseria sui soldi. Pare ce ne siano ancora meno di quelli (pochi) promessi in Finanziaria.

Sulla questione Microsoft ci sono molti aggiornamenti, grazie al tam tam della rete. L’Associazione per il software libero ha lanciato un’iniziativa, proponendo al governo risparmi per 50 milioni di euro: altro che il finto milione di dollari di Microsoft Italia!

Link: Punto informatico | il blog di Pietro Folena| l’Indipendente | il testo dell’accordo (pdf)

Annunci

Una Risposta to “Dove vanno i soldi della ricerca”

  1. Daniele Says:

    Cosa veramente buffa perché questo accordo è andato in porto dopo l’eclatante servizio di Report di una settimana prima. Sembra lo facciano apposta… 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: