Rettori: stop alla precarietà dei Rettori!

Non è vero che nell’università c’è sempre più precarietà. Ci sono anche lavoratori che, piano piano, allungano sempre di più la durata del loro contratto. Sono i Rettori, che possono ormai considerarsi a tempo indeterminato.

Leggi l’articolo dell’Unità: “Università, il regno dei rettori”

Annunci

2 Risposte to “Rettori: stop alla precarietà dei Rettori!”

  1. http://rivoluzioneitalia.blogspot.com/ Says:

    Dall’articolo in questione:
    […]
    Il cuore della questione è l’autonomia universitaria: «Serve un’autonomia “sana”, per evitare che ognuno faccia per sé – conclude il segretario Flc – E sulla durata degli incarichi c’è bisogno di una regola nazionale vincolante». Il rischio di una degenerazione dell’autonomia è sentito anche dagli studenti: «È necessario – spiega Daniele Giordano, responsabile nazionale dell’Unione universitari – che governo e parlamento facciano una riflessione seria sul sistema universitario per capire come regolamentarlo: serve una verifica generale, non più politiche di riduzione del danno».
    […]
    Bene diamogliela questa autonomia ma che sia totale (anche economica)… consiglierei al segretario Flc di guardarsi qualche filmatino a proposito:
    http://rivoluzioneitalia.blogspot.com/2007/05/il-criterio-internazionale-di-mussi.html
    anche perchè chi sarebbero i responsabili delle “politiche di riduzione del danno”?

  2. Lorenzo Grossini Says:

    il problema dei rettori higlander l’abbiamo trattato anche noi molte volte, se interessa provate a dare un’occhiata a questi articoli
    http://indipendenteonline.wordpress.com/?s=rettori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: