Il bello della direttiva

Finalmente è arrivata dal Ministero della Funzione Pubblica la famosa circolare (che ora si chiama direttiva) sui commi 519 e 520, ovvero sulla stabilizzazione dei precari del pubblico impiego.

Si può scaricare dal sito del ministero.

E’ una conferma della bozza già nota: i 3 anni per essere stabilizzati si possono cumulare tra diversi enti; ricercatori e docenti universitari non sono inclusi né nel 519 né nel 520; gli amministrativi degli enti di ricerca invece sono inclusi nel 519, ma non nel 520.

Leggete e scaricatene tutti.

Annunci

Una Risposta to “Il bello della direttiva”

  1. La direttiva della Funzione Pubblica, punto per punto « Says:

    […] direttiva della Funzione Pubblica, punto per punto Proviamo a leggere, punto per punto, la direttiva emanata il 30 aprile dal ministero della Funzione Pubblica sulle […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: