Che ne sarà di noi?

Che ne sarà di noi?
Se lo chiedono i precari dell’università di Firenze. Solo 600 gli amministrativi, più tutti i ricercatori e docenti precari. Evidentemente non gli basta il fondo dei conti dormienti che il Senato si appronta a varare, quello che assumerà nel 2007 tra i 100 e i 200 precari in tutta la pubblica amministrazione italiana.

leggi l’articolo su “In Toscana”

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: