L’operaio-tassa

phdMentre in parlamento si approvava la manovra fiscale che (dicono) farà piangere i ricchi e sorridere i poveri, l’università di Tor Vergata ha avuto la stessa idea che aveva avuto l’università La Sapienza l’anno scorso: far pagare le tasse d’iscrizione al dottorato. Anche a chi aveva vinto un concorso. A tutti.

Quest’anno quindi tocca  ai dottorandi della seconda università di Roma, mobilitarsi per farsi togliere questa assurda ed iniqua tassa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: